I pistacchi fanno bene alla salute e alla bellezza

In questo periodo di feste, un ingrediente che non manca mai sulla mia tavola è il pistacchio! Mi piace sgranocchiarli in svariate occasioni: durante un attacco di fame nervosa, per concludere un pranzo, mentre faccio un aperitivo con gli amici, quando gioco a carte con i parenti o davanti la tv con il mio cane e il maritino (anche loro li adorano).

Poi da quando ho scoperto che sono ricchi di proprietà utili all’organismo, mi sento ancora più giustificata a concedermene una manciata (anche due o tre…).

Attenzione però se sei a dieta: purtroppo come tutta la frutta secca sono abbastanza calorici, quindi è sempre meglio non esagerare. I gusci vuoti che restano nel piatto sono la testimonianza di quanti ne hai mangiati, quindi non sgarrare troppo, potresti essere scoperta facilmente!

Lo sai perchè fanno bene?

  • Innanzitutto sono un concentrato di buonumore: sono ricchi di triptofano, un aminoacido coinvolto nella produzione di serotonina. Anche l’elevato contenuto di vitamina B6 aiuta a sostenere l’umore, quindi via libera ai “pistacchi anti tristezza”!
  • Ottimi contro la fame nervosa: rilasciano alcuni ormoni coinvolti nel senso di sazietà. E poi il gesto di sgusciarli e la consistenza croccante appagano la gestualità e danno più soddisfazione di altri alimenti fuori pasto.
  • Riducono il colesterolo cattivo, grazie ai fitosteroli, alle fibre e agli antiossidanti, secondo quanto riportato nel Journal of Nutrition.
  • Possono ridurre i grassi dannosi per le arterie, secondo uno studio della Pennsylvania State University : proteggono quindi il funzionamento del cuore, migliorando anche l’ossigenazione del sangue.
  • Sono utili alla vista, poiché contengono zeaxantina e luteina, due sostanze utili alla salute degli occhi.
  • Favoriscono il corretto funzionamento del sistema nervoso, grazie alla vitamina B6, coinvolta nella trasmissione tra neuroni.
  • Aiutano la tua bellezza: ricchi di antiossidanti, prevengono l’invecchiamento delle cellule e proteggono dai danni degli Uv. Anche la vitamina E contribuisce a mantenere la pelle giovane ed elastica, mentre la vitamina B6 è un toccasana per unghie e capelli.

 

A questo punto ti lascio due semplici ricettine a base di pistacchi: una per appagare la tua golosità e l’altra per esaltare la tua bellezza!

PALLINE DI RICOTTA E GRANELLA DI PISTACCHI

 

Palline di ricotta e pistacchio.

Ingredienti: 250 g di ricotta, 3 cucchiai di granella di pistacchi, sale e pepe q.b.

Mescola 250 g di ricotta all’interno di un recipiente, aggiungi un cucchiaio di granella di pistacchi e aggiusta con un po’ di sale e pepe a piacere. Preleva un piccolo quantitativo con le mani, forma delle palline e distribuisci tutto attorno la granella di pistacchi in modo da ricoprirle completamente (puoi anche farle rotolare su un piatto dove avrai precedentemente disposto la granella). Appoggiale su un vassoio e lascia raffreddare un’oretta prima di servire.

MASCHERA VISO AI PISTACCHI

Pistacchi, miele ed acqua di rose sono gli ingredienti di una maschera fai da te facile da preparare in casa.

Trita dieci pistacchi, utilizzando il mixer: metà puoi lasciarli sminuzzati grossolanamente, per un effetto scrub, mentre gli altri cinque puoi ridurli a grana fine, per sfruttare al meglio le loro proprietà benefiche sulla pelle. Aggiungi poi due cucchiaini di miele e un cucchiaio grande di acqua di rose. Mescola il tutto e applica sul viso, lasciando in posa 20 minuti. Massaggia bene e risciacqua. La tua pelle apparirà subito più elastica e luminosa.

Avete commenti, domande o curiosità? Condivideteli con noi!